Centro Regionale Trapianti - Piemonte

Documenti / Glossario S

  1. Glossario S, T, U, V
  2. A, B, C, D

    E, F, G, H

    I, L, M, N

    O, P, Q, R

    S, T, U, V

    W, X, Y, Z


    Sensibilizzazione Un potenziale ricevente è sensibilizzato se il suo sistema immunitario crea anticorpi contro il potenziale donatore. Si verifica in genere conseguentemente ad una gravidanza, ad una trasfusione di sangue od ad un precedente trapianto. La sensibilizzazione è misurata con il PRA . Pazienti altamente sensibilizzati sono più soggetti a rigettare l'organo, tessuto o cellula trapiantata piuttosto di un paziente desensibilizzato o non sensibilizzato.
    Siero Liquido componente del sangue coagulato che non contiene né piastrine né globuli rossi o bianchi ma anticorpi e altro materiale solubile.
    Sistema immunitario Cellule e tessuti che permettono agli esseri umani ed animali di creare una specifica risposta quale protezione contro microrganismi nocivi o trapianti vari riconosciuti estranei al proprio corpo.
    S.I.T. Sistema Informativo Trapianti (centro raccolta dati ed archivio CNT).
    Sopravvivenza del trapianto Tempo trascorso tra la data del trapianto e quella del decesso del paziente o del fallimento dal trapianto stesso.
    Split del fegato Tecnica del trapianto di fegato con cui viene impiantata nel ricevente solo una parte dell'organo al fine di utilizzare la restante parte su di un altro ricevente.
    Tempo di attesa Periodo compreso tra la data di registrazione in lista di attesa fino alla data del trapianto.
    Tempo di ischemia fredda Intervallo di tempo che intercorre tra il prelievo, subito dopo il quale l'organo viene raffreddato con una soluzione di perfusione, e il trapianto sul ricevente.
    Tessuto Struttura fatta di cellule che si aggregano per svolgere le loro funzioni. I tipi di tessuto nel corpo umano sono quattro: tessuto nervoso, tessuto muscolare, tessuto epiteliale, tessuto connettivale.
    Test di istocompatibilità Determina attentamente come gli antigeni dell'HLA del donatore e del ricevente sono abbinati e permette di calcolare la probabilità che il ricevente rigetterà l'organo.
    Tipizzazione tissutale È la combinazione degli antigeni dell'HLA di un individuo. La valutazione della compatibilità della tipizzazione tissutale è usata come parametro per la scelta dei candidati al trapianto di rene e pancreas.