Centro Regionale Trapianti - Piemonte

Attività / Trapianto organi / Trapianto fegato

  1. Trapianto fegato - Introduzione
  2. Il fegato è una ghiandola che si trova nella parte superiore destra dell'addome e svolge tre funzioni fondamentali:
    1. 1. produce la bile che aiuta la digestione di molti alimenti;
    2. 2. accumula energia attraverso la trasformazione degli zuccheri e dei grassi e produce proteine che svolgono funzioni essenziali come quella della coagulazione del sangue;
    3. 3. disintossica il corpo da sostanze dannose come i veleni, l'alcool o i farmaci.
    E' sufficiente un terzo della sua massa per svolgere tutte queste funzioni. E' inoltre l'unico organo in grado di rigenerarsi. Il fegato può ammalarsi per diverse ragioni di cui le principali sono:
    1. 1. presenza di agenti infettivi (virus, batteri, parassiti);
    2. 2. presenza di sostanze tossiche (farmaci, alcool, veleni);
    3. 3. malattie di altri organi (cardiopatie, malattie metaboliche, tumori).
    Questi fattori causano la morte delle cellule del fegato il quale, poiché può rigenerarsi ne produce di nuove, ma quando la rigenerazione diventa patologica, si crea un fenomeno di cicatrizzazione e proliferazione cellulare che prende il nome di cirrosi e che causa un malfunzionamento dell'organo. Molte analisi possono evidenziare la presenza di cirrosi e di altri sintomi legati al malfunzionamento del fegato, prima tra tutte quella del sangue, seguita da ecografie, gastroscopie e biopsie.